Regione Toscana | Provincia di Lucca

ricerca--portale--comune
ricerca--portale--comune
la pira

In arrivo 400 mila euro dalla Regione per la messa in sicurezza della Primaria Orsi

Un finanziamento di ben 400.000 euro sarà presto erogato dalla Regione Toscana a favore del comune di Porcari per la messa in sicurezza sismica degli edifici scolastici. Servirà per l’intervento alla Primaria Orsi-La Pira, il cui progetto definitivo è stato approvato nei giorni scorsi dalla Giunta. Ne danno notizia Franco Fanucchi, assessore ai Lavori Pubblici, e Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd.

 

“Una bellissima notizia – spiega Fanucchi – perché potremo così finanziare metà dell’intervento di 800.000 euro sulla scuola primaria. Come abbiamo sempre ripetuto ci siamo posti degli obiettivi ben definiti e cioè quelli di mettere in sicurezza sismica le scuole esistenti come fatto con la media Pea e proseguire con la primaria, anche intercettando dei finanziamenti locali. Lo abbiamo detto e come si vede si sta puntualmente verificando. Una volta ultimata la messa in sicurezza della scuola primaria, ci concentreremo sulla nuova scuola il cui progetto è già contenuto nel bilancio 2019”.

 

Sull’argomento interviene anche la consigliera Eleonora Lamandini, che fra i suoi incarichi ha anche quello della ricerca dei bandi e dei finanziamenti: “Siamo felici – commenta – di aver ottenuto questo risultato importante. Non è semplice intercettare finanziamenti per le opere che intendiamo realizzare, ma ci stiamo tutti impegnando affinché questo costante lavoro di ricerca porti i risultati sperati”.

 

“Ho sempre sostenuto che scuole più belle e sicure per i nostri ragazzi siano un obiettivo prioritario per chiunque a ogni livello rivesta ruoli istituzionali – chiude il consigliere regionale Baccelli – e su questo i governi Renzi e Gentiloni avevano determinato una netta inversione di tendenza, investendo ingenti risorse in questo settore. L’attenzione della Toscana sul fronte dell’edilizia scolastica è stata ben chiara fin dall’inizio di questa legislatura, con la scelta di destinare risorse regionali per risolvere casi di urgente criticità e necessari interventi di messa in sicurezza. Non posso che apprezzare che Porcari abbia risposto in questo modo all’opportunità messa in campo, sarà possibile quindi portare avanti progetti attesi da tutta la cittadinanza”.

Copyright © 2019. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da Smai srl Accedi