Regione Toscana | Provincia di Lucca

ricerca--portale--comune
ricerca--portale--comune
invito_elettronico_presentazione_libro_la_lucchesia_e_il_suo_folklore_24set2016

LA LUCCHESIA ED IL SUO FOLKLORE

Sarà presentato sabato pomeriggio 24 settembre alle ore 18.00 nei locali della Fondazione Giuseppe Lazzareschi di Porcari, l’ultimo lavoro dell’autore porcarese, Giampiero Della Nina, dal titolo “La Lucchesia e il suo folklore” edito a cura della società editrice “PubliEd”.

La presentazione sarà aperta da Alberto Baccini, Sindaco di Porcari che porterà i saluti istituzionali a tutti gli intervenuti. L’introduzione sarà affidata al Presidente del Consiglio Comunale, Lori Del Prete, mentre la presentazione del volume sarà curata dal noto giornalista lucchese, Remo Santini, che ha scritto anche la prefazione del libro. Sarà naturalmente presente l’autore Giampiero Della Nina.

Con il suo ultimo lavoro Giampiero Della Nina illustra comportamenti, curiosità, superstizioni e tradizioni, in parte ancora vive ed in parte ormai dimenticate, nella Lucchesia. Tutte indubbiamente meritevoli di essere conosciute dai lettori che rimarranno senz’altro sorpresi e li indurranno a porsi quesiti per capire fino a che punto quel mondo appartenga loro.

“Tutto quello che avreste voluto sapere sulla lucchesità, ma non avete mai osato chiedere….”.

Inizia così la prefazione della nuova fatica letteraria di Giampiero Della Nina che con il suo lavoro ci spiega che il nostro modo di pensare e di comportarci è il risultato della sommatoria di esperienze, di credenze, di paure, di superstizioni e dei fatti vissuti e provati dalle tante generazioni di uomini e donne che ci hanno preceduto.

Nel libro, il lettore potrà scoprire comportamenti e tradizioni della lucchesia la cui origine, il più delle volte, si perde nei tempi. Si tratta di tradizioni, in parte ancora vive ed in parte dimenticate, ma tutte meritevoli di essere conosciute. Questa conoscenza sicuramente sorprenderà il lettore e lo indurrà ad interrogarsi per capire fino a quale punto quel modo di pensare possa appartenergli.

La serata di presentazione è aperta al pubblico ed eventuali informazioni possono essere richieste contattando direttamente la Fondazione Giuseppe Lazzareschi oppure telefonicamente la Biblioteca Comunale al numero 0583211884.

Copyright © 2017. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da Smai srl Accedi